Celebrity Corner Atlantic City

Celebri di - 130561

L'ex-pro di PokerStars ha rilasciato a PokerListings una fortissima intervista dopo l'espulsione dal team della poker room. Che cosa succederà adesso? Terminato il momento di riflessione che il Campione Pro Italiano del si era preso dopo il suo allontanamento dal team di PokerStars. Mentre nelle sale di Campione d'Italia si disputa il Poker Tour di Italian Rounders, Filippo è ai tavoli come tanti altri nomi del poker italiano che non hanno voluto perdere l'evento ed hanno deciso di mettere in pausa la loro attività online per giocare un po' di buon poker live. Tutto perfetto fino a che, in concomitanza con il Main Event, si comincia a vedere il nick "FCandio" comparire in più sit and go della room PokerStars. PokerStars ha quindi indagato su quanto avvenuto e, una volta accertata la violazione al proprio regolamento, ha deciso di prendere i provvedimenti ritenuti più opportuni. Durante tale attività di controllo è stato riscontrato un comportamento poco corretto da parte del soggetto il quale, nello specifico, ha permesso ad estranei di utilizzare il suo account personale su PokerStars. Tale comportamento non è coerente con le regole e con la filosofia di PokerStars, sempre ispirata alla massima trasparenza. Perché a me, allora, è toccata una sospensione di sei mesi e la rottura del contratto?

#1 La miglior poker face

Innumerevole per cominciare, ci chiediamo se deve essere considerato legale un qualsiasi esemplare di gioco per la semplice causa che è lo Stato ad autorizzarlo traendone un importante contributo erariale? Allora, se lo Stato ha ritenuto di legalizzare il gioco a premio per strapparlo dalle mani della malavita, è una buona ragione per renderlo legale. Senza mettere sulla bilancia i posti di lavoro che il gioco ha assicurato nel nostro Paese afflitto da crisi economica e produttiva. Il divertimento legale a premio inoltre ha sopperito a svariate carenze di fondi in altre strutture obsolete e viene continuamente chiamato in causa ovunque servano soldi. Staremo a vedere!

Punteggi e recensioni

Eravamo in cerca di prima colazione affinché non rompere la banca. Immagino affinché è stato il proprietario che ci ha accolto molto calorosamente quando siamo entrati e ci ha detto di tutte Egli ci ha dato un campione di ciambelle e sono certamente meraviglioso! E' un posto decente all'estremità sud del lungomare vicino al Chelsea. L'hotel è pulito e il attivitа per le bevande andava bene. Prezzi ragionevoli per la zona turistica. Ci siamo fermati per la colazione la mattina di un giorno feriale. Siamo rimasti sorpresi per il menù epoca molto limitato. E' un ordine del contatore, offrire al vostro tavolo assegnato con polistirolo piastre e utensili in plastica, il che è tipico dei ristoranti sul

Galeotto fu il poker

Gorizia La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla facciata. Il ritaglio stampa è da intendersi per uso privato. Cosa succede a Gorizia? Ormai sono luoghi comuni stantii anche quelli riguardanti Nova Gorica come piccola Las Vegas. Raccontiamo quella di oggi. Al limite inventiamocela, una Gorizia, come del resto è già accaduto spesso. Una riuscita operazione pubblicitaria. Ciononostante che Gorizia sarebbe senza tutto attuale catalogo di luoghi comuni? Anzi, è strano che non sia ancora diventata importante meta turistica internazionale come la vicina Trieste.